COLLE VAL D’ELSA (SI)L’United esce sconfitto 31-26 dalla “battaglia” contro la E.GO Siena e, complice la vittoria di Gaeta a Cingoli, rimane sempre più sola in fondo alla classifica.

IL MATCH – Coach Beppe Tedesco opta per uno “starting seven” composto da Alessandro Leban in porta, Nicola Riccardi, Giacomo Savini e Radoje Kovecevic sugli esterni, Giulio Nardo e capitan Sebastiano Garau sulle ali ed Oliver Martini in pivot.

Siena parte forte e, guidata da un super Nelson (4 reti), prova la fuga sul 5-3. Bologna non si lascia scoraggiare e resta in scia ai toscani, trovando ottime risposte dagli esterni con un Nicola Riccardi apparso in grande condizione. I rossoblù serrano i ranghi e, nonostante una giornata poco brillante dei portieri, limitano Nelson mettendo momentaneamente il “bavaglio” ad una E.GO che deve aggrapparsi all’ingresso di Tommaso Pesci dalla panchina. La gara diventa bella ed equilibrata e Bologna, brava in attacco a far escludere per ben due volte sia Nelson che Santinelli, vola sul + 2 dando la sensazione di poter controllare sino al riposo. La reazione senese e tre possessi gestiti con sufficienza da Bologna capovolgono incredibilmente l’incedere del match: dal 14-16, la compagine di coach Fusina chiude sulla sirena mettendo la freccia e ritrovando il vantaggio sul 17-16.

Nella ripresa Siena esce meglio dagli spogliatoi e, nonostante gli attacchi trovino qualche difficoltà in più nelle prime battute di gioco, allungano sul 21-17 dopo 8’. Bologna non molla ancora la presa sulla gara e, inanellando superiorità numeriche a causa di tre esclusioni per due minuti dei locali, ricuce sino al 21-20 con un contro parziale di 0-3. La gara potrebbe riprendere nuovamente i binari dell’equilibrio ma, la serata storta degli estremi difensori rossoblù e qualche scelta sbagliata in attacco, permette un nuovo definitivo allungo di Siena che chiude sul 31-26. Nel finale di gara brutto infortunio per Giacomo Savini che, al culmine di una gara maschia caratterizzata da molti colpi di gioco ricevuti, si accascia al suolo abbattuto nel tentativo di finalizzare un contropiede. Apprensione nello staff del Bologna United per una perdita che potrebbe complicare il proseguo del campionato degli emiliani.

TABELLINO

E.GO Siena vs Bologna United 31-26 (17-16)

E.GO Siena: Ciani, Garcia, Bevanati 1, Vermigli, Varvarito, Pesci 7, Pelacchi, Santinelli, Bellini, Borgianni 7, Knoll 1, Rotunno, Lastrucci, Nelson 9, Djedid 6. All. Fusina

Bologna: Rossi, Leban, M. Tedesco, Pasini, Garau 4, Nardo, Cimatti 5, Santolero 2, Zaltron, Savini 3, Racalbuto 2, Kovacevic 4, Riccardi 4, Norfo, Bonassi 1, Martini 1. All. Tedesco

ALTRI RISULTATI 3^ GIORNATA

Cingoli vs Gaeta 26-28

Conversano vs Cologne 25-26

Fondi vs Merano 23-20

Cassano Magnago vs Brixen 25-24

E.GO Siena vs Bologna United 31-26

Bolzano vs Trieste 18/11/18 ore 17.30 diretta Sportitalia

Pressano vs Junior Fasano (rinviata)

CLASSIFICA 

Bozen 13*

Cassano Magnago 12

Conversano 11

Trieste 9*

Pressano 9*

Ego Siena 8

Fasano 8*

Cologne 8

Fondi 7

Brixen 7

Gaeta 5

Merano 5

Cingoli 4

Bologna United 2

*una gara in meno