Gara senza storia al “Pala Yuri” di San Lazzaro dove gli Under 19 rossoblù di coach Andrea Fabbri fanno propria la gara contro il Faenza con il punteggio di 23-14.

I padroni di casa, trascinati da Crea, Ferioli, Giustini e Semprini partono forte imponendo il massimo vantaggio sul 4-1. Il parziale si dilata sino al 9-3 che costringe il coach ospite al primo time out della gara. Sospensione che non riporta i romagnoli in partita con il primo tempo che va in archivio sul +7 per Bologna, con il tabellone che recita un 14-7.

Nella ripresa capitan Mingarelli e compagni si rilassano e permettono a Faenza di rientrare sino al -4 sul 15-11. Un feroce contro break di 9-2 permette ai locali di chiudere in pieno “garbage time” sul 23-14.

TABELLINO

PALLAMANO JUNIOR vs HANDBALL FAENZA 24-13 (14-7)

Bologna: Bozzoli 1, Crea 6, Dall’Olio, Evangelisti 1, Ferioli 5, Giustini 1, Mingarelli, Pasini 1, Pieroni, Riccomini 3, Salomoni 1, Semprini 5, Rossini. All. Fabbri

Faenza: Pilati, Palli, Abbassi 2, Ste. Babini 4, Bandini 2, Castellari 2, Sim. Babini, Folli, Guerrini, Mazzotti, Mazzini, Romiti, Sami 2, Sandri 1. All. Tassinari