La società Bologna United Handball Club prende le distanze da quanto dichiarato dal tecnico, peraltro a tutt’oggi ancora Nostro tesserato, Stefano Cocchi, e specifica quanto in essere.

Nella giornata di ieri, Domenica 21 Aprile 2019, in occasione della vittoriosa sfida esterna contro Cingoli, sono state eseguite tutte le corrette procedure per la comunicazione della lista tesserati ad arbitri e giudici di gara (vedi foto). La cancellazione, ove ci fossero ancora dubbi di sorta, (è ancora meglio evidente dalla foto della trasmissione del referto avvenuta on Line, ed ancora oggi presente sulla pagina dedicata della Federazione, riguarda il capo tecnico Sig. Andreon il quale, per motivi personali, non ha potuto accompagnare la squadra in terra marchigiana.

Spiace e ci lascia sgomenti che tale tentativo di mistificazione della realtà sia arrivata da un tesserato, non più attivo, che per tanti anni ha condiviso la vita di spogliatoio con la nostra realtà. La società infine, visti i fatti, dei quali ovviamente non può essere ne direttamente ne indirettamente responsabile, si riserva di prendere i dovuti provvedimenti nelle sedi più appropriate.