BENEVENTO – Il Bologna United, grazie ad una gara condotta sin dalle prime battute e vita col punteggio di 28-19, stacca il “pass” per le semifinali di Youth League.

IL MATCH

Partita senza storia in terra sannita. La compagine rossoblù, conducendo con grande perentorietà mette in luce tutta la forza della selezione completa, mantenendo un largo vantaggio nonostante le grandi rotazioni. Da segnalare, a tal proposito, la quasi totalità dei giocatori di movimento a referto con almeno una rete. Top scorers di giornata: Pasini (6), Savini (5) e Martini (5). Note positive da tutti gli Under 19.

Eliminata Trieste, l’attenzione verte ora sulla sfida di semifinale fra gli emiliani (Vice Campioni d’Italia in carica) ed il quotato Cassano Magnago, capace di eliminare il Conversano in un quarto di finale serale da cardiopalma. Eliminazione infine per il Merano che cede alla forza d’urto della Junior Fasano. I pugliesi incontreranno il Cologne rivelazione del torneo capace di eliminare sia il Romagna (nei quarti) che il Cingoli in semifinale.

TABELLINO

Bologna United vs Trieste 28-19 (16-10)

Bologna: Leban, Mingarelli, Marabini 1, Pieroni 1, Pasini 6, Savini 5, Ferioli, Semprini 1, Crea 2, Norfo 2, Calistri 1, Martini 5, Santolero 2, Bogdan 2. All. G. Tedesco

Trieste: Abozzi 1, Valdemarin 2, Federici, Hrovatin 6, Sussan, Stojanovic 1, Grosu 3, Urbaz, Allia, Sandrin 6, Zoppetti. All. Bozzola

QUARTI DI FINALE

Bologna United vs Trieste 28-19

Merano vs Junior Fasano 25-34

Cingoli vs Cologne 23-33

Cassano Magnago vs Conversano 34-33

SEMIFINALE (Sab 31-5)

Bologna United vs Cassano Magnago

Cologne vs Junior Fasano