BENEVENTO – E’ il Cassano Magnago a metter fine ai sogni tricolore dei ragazzi di coach Beppe Tedesco. La compagine lombarda, vincendo la seconda battaglia al “foto finish” dopo il quarto di finale contro Conversano, beffa i rossoblù nel penultimo atto ed accede alla finalissima nella quale incontrerà la Junior Fasano. Non bastano agli emiliani un reattivo e concentrato Alessandro Leban ed un Giacomo Savini con il peso dell’attacco praticamente caricato totalmente sulle sue spalle, per bissare la finale della passata stagione.

TABELLINO SEMIFINALE

Bologna United vs Cassano Magnago 20-21 (13-13)

Bologna: Leban, Mingarelli, Pieroni, Crea 3, Norfo 3, Savini 9, Bogdan 2, Semprini, Calistri, Martini 1, Pasini 2, Santolero, Marabini, Ferioli. All. G. Tedesco

Cassano: Fantinato 3, Dorio, De Luca, Saitta 2, Branca 2, Bassanese 1, Cenci, Velardita, Gallazzi 3, La Bruna 2, Possamai 6, Bortoli 2, Visentin, Barbosu, Riva, Albanini. All. Kolec

La consolazione arriva, nella finale 3-4 posto, con la vittoria, netta e meritata contro il Cologne. Dopo un primo tempo con molte tossine da smaltire, concluso sul punteggio di 8-10, Bologna reagisce e si scatena segnando ben 20 reti in appena 30′.

TABELLINO FINALE 3-4 POSTO

Bologna United vs Cologne 29-22 (8-10)

Bologna: Leban, Mingrelli, Pieroni, Marabini, Pasini 3, Savini 3, Ferioli 1, Semprini 3, Crea 2, Norfo 6, Calistri, Martini 6, Cimatti 4, Santolero 1, Bogdan. All. G. Tedesco

Cologne: Raineri, Petruzzi 1, Erovic, Mazza 13, Manenti, Perletti 3, Baresi, Guidetti, Razio 1, Gandossi, Lancini 2, Mombelli 2. All. Kokuca

CLASSIFICA FINALE

1° (Finale Cassano Magnago vs Fasano)

3° Bologna United

4° Cologne

5° Merano

6° Conversano

7° Cingoli

8° Trieste